"Il mio salone è chiuso ma le bollette arrivano, come faccio a pagarle?"

SASSARI. La voce si spezza quando dice «sono recluso da 37 giorni in casa. Ha capito? 37 giorni senza lavorare, senza guadagnare un euro. E ora scopro che del mio tampone non c'è traccia. Mi sento preso in giro». Tomaso Pinna ha 60 anni ed è titolare di un salone da parrucchiere a Ploaghe, il suo paese. La serranda è abbassata dalla metà di ottobre, da quando Tomaso ha scoperto di avere contratto il Covid. Nel frattempo le bollette non sono andate in lockdown: «In questi giorni sto ricevendo tanti avvisi di pagamento. Leggo gli importi e penso: come faccio? Non sto lavorando, il salone è chiuso, dove trovo i soldi?».

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.