Sindaco: 'Priorità è proteggere i residenti'

(ANSA) - PARIGI, 27 GEN - Il sindaco di Nizza, Christian Estrosi, ha introdotto oggi un'ordinanza per vietare gli affitti stagionali dal 6 al 20 febbraio, equivalente alla pausa scolastica per le vacanze di carnevale, per evitare una nuova ondata del coronavirus. In videoconferenza, Estrosi invita inoltre il prefetto responsabile delle Alpes-Maritimes, il dipartimento circostante, di adottare una simile decisione per l'insieme del territorio di sua competenza. "Mia responsabilità è proteggere anzitutto i cittadini di Nizza", ha dichiarato, aggiungendo: "Non voglio che si riproduca l'effetto di Natale e fine anno". Con un tasso di incidenza di 438 per 100.000 abitanti, contro una media nazionale di 205, il dipartimento di Alpes-Maritimes al confine con l'Italia è tra i più colpiti dall'epidemia nel mese di gennaio, secondo il sindaco. Per lui, questo è anche dovuto all'incremento del traffico aereo all'aeroporto Nice-Côte-d'Azur tra Natale e Capodanno,"con 120 voli al giorno contro una ventina in precedenza". (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.