Sorpresi dai carabinieri a giocare a calcio balilla

(ANSA) - BARI, 16 NOV - Sedici persone sono state sanzionate in due comuni della provincia di Bari per violazione delle norme anti-Covid. Sette 20enni sono stati sanzionati a Modugno perché sorpresi in un garage, dopo le 22, a giocare a calcio balilla. I carabinieri hanno contestato loro di non aver rispettato il divieto di distanziamento sociale, l'obbligo di permanenza di casa dalle 22 alle 5 e, per cinque residenti a Bari di non aver rispettato il divieto di spostamento tra i comuni.

A Grumo Appula i militari hanno sanzionato altre nove persone: il titolare, due soci e sei clienti di un centro scommesse per violazione delle norma sul distanziamento sociale. Il titolare del locale è stato anche sanzionato per aver violato la normativa che stabilisce lo stop delle attività di sale scommesse. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.