Dal 1 marzo al via vaccinazioni dai medici di base per i 65enni

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - "Superata la quota delle 360 mila dosi somministrate nel Lazio e le 120 mila persone che hanno ricevuto i richiami". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato in merito alla vaccinazione anti-Covid.

Proseguono le somministrazioni rivolte ai docenti e al personale scolastico. Sono oltre 53 mila le prenotazioni finora ed è partita oggi la procedura per le prenotazioni nella fascia fino ai 65 anni. Domani aprirà il centro alla "Nuvola" dell'Eur.

Dal primo marzo partono nel Lazio le vaccinazioni dai medici di medicina generale. Si inizierà dai nati nell'anno 1956 (65 anni) con il vaccino Astrazeneca. Al momento le dosi disponibili per i 4 mila medici sono 80 mila. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.