Superata la barriera dei 4 milioni di persone senza lavoro

(ANSA) - MADRID, 02 MAR - Quattro milioni di disoccupati: è la cifra registrata a febbraio in Spagna, la più alta dal 2016.

Complice —secondo i media spagnoli che riportano questo dato dei ministeri del Lavoro e della Previdenza Sociale — la terza ondata della pandemia di Covid, che ha colpito durissimo il Paese a gennaio e ha costretto le autorità di quasi tutte le regioni ad adottare misure drastiche per ridurre i contagi, dopo un relativo rilassamento nel periodo natalizio.

Rispetto a gennaio, sono stati contabilizzati circa 44.000 disoccupati in più, data che ha fatto rompere la barriera dei quattro milioni. Un livello che non si registrava da aprile di cinque anni fa, quando il Paese lentamente cercava di riprendere dalla crisi economica del 2008. Le persone attualmente in cassa integrazione sono quasi 900.000. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.