C’è una grande speranza e arriva da Pisa. Non da un virologo qualsiasi, Ma dal numero uno della Virologia dell’Azienda Ospedialiera.  “Si può ipotizzare che tra un mese la situazione sarà simile alla normalità, avremo raggiunto l’immunità di gregge, ormai molto vicina. È ora di eliminare tutte queste regole, l’Italia è ingessata e paghiamo un prezzo economico e sociale ancora troppo alto”, è l’analisi di Mauro Pistello, direttore dell’unità di Virologia dell’azienda ospedaliera dell’università di Pisa, riportata sul nostro giornale partner Quotidiano Nazionale. “Grazie a questo combinato di vaccinati e infetti abbiamo un combinato che aumenta in modo molto rapido, presto l’immunità sarà davvero generale”. Forse la fine dell’incubo non è poi cosi lontana?

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.