In Sardegna nella settimana dal 28 settembre al 4 ottobre si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100mila abitanti (306) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (18,4%) rispetto alla settimana precedente. E' quanto rileva la Fondazione Gimbe nel consueto report settimanale sul Covid.
    Questo l'elenco dei nuovi casi per 100mila abitanti dell'ultima settimana suddivisi per provincia: Oristano 267 (+17% rispetto alla settimana precedente), Nuoro 230 (+17,2%), Cagliari 230 (+9), Sud Sardegna 175 (+24,3%), Sassari 163 (+29,1%).
    Sotto media nazionale i posti letto in area medica (3,8%) e in terapia intensiva (0,5%) occupati da pazienti COVID-19.
    Per quanto riguarda la campagna vaccinale, la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 10,4% (media Italia 10,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 1,6%.
    La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 12,5% (media Italia 11,2%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell'immediato, pari al 5,3%.
    Il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 12,6% (media Italia 17,7%); la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 41,7% (media Italia 35,2%) a cui aggiungere un ulteriore 4,5% (media Italia 3,3%) solo con prima dose.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.