Inaugurato a Varese nuovo hub vaccinale con ministro Guerini

(ANSA) - VARESE, 03 APR - "L'ultima cosa che ci manca è che arrivino i vaccini, ma sono convinto che gli impegni che sono stati assunti verranno rispettati e che dal 12 o 13 aprile inizierà questa grande operazione e riusciremo a dire basta a queste troppo limitazioni che stiamo subendo". Lo ha detto il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, nel corso dell'inaugurazione dell'hub vaccinale 'Giuseppe Zamberletti' della Schiranna di Varese con il ministro della Difesa Lorenzo Guerini.

"Ringrazio Guido Bertolaso che dal momento in cui è stato chiamato in Lombardia sta lavorando in maniera indefessa per realizzare questo grande progetto di vaccinazione di massa", ha aggiunto.

Il nuovo Centro Vaccinale di Varese è stato dedicato a Giuseppe Zamberletti, storico politico scomparso a gennaio del 2019, al quale tra l'altro si deve la nascita della Protezione Civile italiana. Un hub, montato dall'Esercito Italiano, che a pieno regime potrà vaccinare fino a 2.500 persone al giorno e che sarà il punto di riferimento per le somministrazioni di tutto il capoluogo varesino e dei comuni vicini. 20 le linee di vaccinazione a disposizione per una campagna che indicativamente coinvolgerà 300mila persone. Ad inaugurare la struttura, oltre a Guerini e Fontana, anche il sindaco di Varese Davide Galimberti.

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.