Controlli di massa dopo il focolaio accertato domenica

(ANSA) - PECHINO, 13 OTT - Sono 3,07 milioni le persone che a Qingdao, città portuale della provincia cinese orientale dello Shandong, sono state sottoposte ai test di massa sul Covid-19. E' l'ultimo bollettino aggiornato a questa mattina, diffuso dalle autorità sanitarie, secondo cui 144 persone venute a contatto con i 9 contagiati e i 6 asintomatici accertati domenica, sono stati messi in quarantena e risultati negativi.

Sono 171.000 le persone, tra personale medico, paramedico e nuovi pazienti, sottoposte agli accertamenti, oltre a 2,9 milioni di residenti.

Il distretto di Loushanhou, dove si trova il Qingdao Chest Hospital, una struttura designata per la cura dei pazienti di coronavirus e risultata il focolaio dell'infezione, è stato designato come area a medio rischio. I test sui 9,4 milioni di abitanti di Qingdao, nei piani, si concluderanno entro la fine della settimana, in 5 giorni. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.