Alla Fiera potranno recarsi gli operatori delle categorie con obbligo vaccinale: sanitari, insegnanti e personale scolastico, forze dell'ordine

CAGLIARI. Domenica 5 alla Fiera di Cagliari è previsto l'open day per la terza dose, per tutte le categorie con l'obbligo vaccinale. Nell'hub saranno somministrate, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, le dosi «booster», con accesso libero senza prenotazione per personale scolastico, sanitario e le forze dell'ordine. Ai cittadini sarà chiesto di autodichiarare per iscritto di appartenere ad una delle suddette categorie.

"E' un open day tutto dedicato alle categorie per cui è previsto l'obbligo vaccinale - sottolinea il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas - che abbiamo organizzato per imprimere una ulteriore accelerazione sul processo di immunizzazione con dose 'booster' soprattutto per tutte quelle fasce di lavoratori e lavoratrici per cui è stato previsto l'obbligo vaccinale".

In occasione dell'open day, sarà rafforzato l'organico impegnato nell'hub: saranno impegnati infatti 12 medici per turno turno (12 mattina e 12 la sera); 5 amministrativi e 20 infermieri per limitare le attese per tutti coloro che andranno alla Fiera. (Ansa).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.