Il sindaco prepara un'ordinanza con misure restrittive per il periodo festivo

CAPOTERRA. Esplosione di contagi di Covid a Capoterra: circa ottanta bambini risultati positivi e le scuole hanno anticipato la chiusura. Riapriranno dopo le feste quando la situazione sarà normalizzata. Alcuni istituti hanno già cominciato la Dad, altri partiranno lunedì 20 dicembre. Ma l'ordinanza del sindaco Beniamino Garau ha previsto anche altre misure per evitare l'allargamento del contagio.

«La situazione - spiega all'Ansa - è in lieve fase di miglioramento». Pronta una nuova ordinanza- sarà emanata in queste ore - per contrastare l'avanzata dei casi: «Saranno - anticipa Garau - misure più restrittive». Feste in qualche modo rovinate: previste, insieme allo stop alle scuole, anche il divieto di manifestazioni e iniziative che possano provocare assembramenti. Gli ultimi dati parlavano di circa 170 casi, ma - come ha anticipato Garau - i numeri di oggi registrano una leggera diminuzione. (Ansa).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.