5 di rientro da estero, gli attualmente positivi sono 718

(ANSA) - FIRENZE, 18 AGO - In Toscana sono 10.885 i casi di positività al Coronavirus, 31 in più rispetto a ieri (15 identificati in corso di tracciamento e 16 da attività di screening), tra questi 5 sono rientrati dall'estero, di cui 3 per motivi di vacanza (più 3 contatti). L'età media dei nuovi casi odierni è di 42 anni circa e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 32% è risultato asintomatico, il 47% pauci-sintomatico e il 16% con sintomatologia lieve. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 474.476, 3.425 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 718, +4,5% rispetto a ieri.

Oggi non si registrano nuovi decessi, restano quindi 1139 i deceduti dall'inizio dell'epidemia.

A livello territoriale si registrano 9 casi in più a Firenze, 3 a Prato, 8 a Massa, 4 a Lucca, 4 ad Arezzo, 3 a Siena. Sono 12, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 12 nella Nord Ovest, 7 nella Sud est. Complessivamente, 698 persone sono in isolamento a casa poiché presentano sintomi lievi o ne sono privi. Sono 1.775 (+41) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con contagiati.

I ricoverati nei posti letto covid oggi sono 20 (+5), 4 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Le persone complessivamente guarite sono 9.028 (stabili rispetto a ieri).

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.