Organizzata da genitori nel Trevigiano, scuola aveva detto di no

(ANSA) - TREVISO, 25 FEB - Venti alunni e quattro insegnanti di una scuola del Trevigiano sono risultati positivi al Covid dopo aver partecipato ad una festa di Carnevale privata. Lo ha reso noto l'Ulss 2 di Treviso. Sono complessivamente 140 i tamponi effettuati nella scuola; una quindicina i bambini che non hanno potuto effettuare il test, a causa del rifiuto da parte dei genitori. L'indagine epidemiologica in corso sul focolaio ha evidenziato come possibile origine del contagio diffuso tra i bimbi una festa di Carnevale in ambito extrascolastico. "La Festa, a quanto ci è stato riferito - dice il commissario dell'Usl, Francesco Benazzi - è stata organizzata dopo che la scuola aveva ribadito come in periodo Covid non fosse opportuno dar vita a iniziative che avrebbero originato assembramenti". (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.