Cuglieri

Era stata chiusa a causa della frana di fine dicembre 2020. Montata anche una barriera paramassi

Domani sarà riaperta al traffico in entrambi i sensi di marcia la strada statale 292 “Nord Occidentale Sarda”, alle porte di Cuglieri: sono stati conclusi gli interventi disposti dall’Anas per la messa in sicurezza e la protezione del costone roccioso.

La strada – all’altezza del km 88 – era stata chiusa il 28 dicembre 2020 a causa di una frana che aveva provocato la caduta di un masso di grosse dimensioni sul piano viabile.

Il personale Anas, subito intervenuto sul posto, aveva rilevato la presenza di rocce instabili, che avevano reso necessaria la chiusura al traffico di quel tratto della 292 e la deviazione della circolazione lungo la viabilità comunale.

Per evitare che la strada rimanesse chiusa in attesa del reperimento dei finanziamenti e dell’esecuzione dei lavori di risanamento del costone roccioso, l’Anas ha accolto la richiesta del Comune di Cuglieri ed ha anticipato i fondi necessari per la progettazione e la realizzazione delle opere per la messa in sicurezza. I lavori il 23 giugno erano stati affidati ad un’impresa specializzata.

L’intervento ha compreso il disgaggio delle rocce ancora pericolanti, l’ancoraggio dei massi di grandi dimensioni e l’istallazione di una barriera paramassi della lunghezza di 80 metri. Il valore complessivo degli interventi è di circa 300 mila euro.

Generico novembre 2021
La rete di sicurezza sul costone della Statale 292, alle porte di Cuglieri

Anas ricorda che è possibile ottenere aggiornamenti sulla situazione del traffico in tempo reale da smartphone e tablet grazie all’applicazione “VAI”, disponibile gratuitamente su “Apple store” e “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile al numero verde 800.841.148.

Mercoledì, 17 novembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.