Lavori a società romana in cambio di ristrutturazione casa

(ANSA) - BARI, 01 APR - L'ex direttore amministrativo della Asl di Brindisi Giovanni Giannoccaro avrebbe fatto pressioni su alcuni colleghi della stessa azienda sanitaria per agevolare una società romana nell'ottenimento di lavori, in cambio della ristrutturazione di un appartamento a Bari. Nell'indagine della Guardia di Finanza di Bari, partita da accertamenti della Squadra mobile di Brindisi, coordinata dalla pm di Bari Chiara Giordano, l'ex dirigente è indagato per corruzione in concorso con quattro imprenditori e professionisti. Questi quattro sono stati destinatari oggi di un provvedimento di interdizione dall'attività d'impresa e professionale per 9 mesi. I fatti contestati risalgono agli anni 2016-2017. La misura cautelare è stata firmata dal gip del Tribunale di Bari Giuseppe de Benedictis. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.