Esito importante per chiarire morte di Riccardo e Dario Benazzi

(ANSA) - BOLOGNA, 04 MAR - Dopo il conferimento dell'incarico avvenuto ieri, inizierà venerdì l'autopsia per chiarire le cause della morte di Riccardo e Dario Benazzi, cugini di 64 e 70 anni, i cui corpi sono stati trovati carbonizzarti all'interno dell'auto del primo la sera del 28 febbraio a Rero di Tresignana (Ferrara).

L'esame autoptico, per cui è stata incaricata la dottoressa Raffaella Marino, dovrebbe fornire ai carabinieri, coordinati nelle indagini dal pm Lisa Busato, elementi utili per ricostruire la dinamica di quanto è accaduto. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori c'è anche quella di un duplice omicidio che potrebbe essere stato commesso da qualcuno che poi è scappato. Per gli esiti dell'autopsia, considerate le condizioni dei due cadaveri, ci potrebbe volere un po' di tempo.

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.