Coronavirus, test di controllo su oltre 160 persone a Samugheo
Domani uno screening per rilevare l’attuale presenza del virus in paese, dopo la chiusura

Tampone

Giornata di controllo domani a Samugheo: i cittadini che potrebbero essere ancora positivi al coronavirus saranno sottoposti al test del tampone molecolare. “Dalla lista fornita da Ats dovrebbero essere circa 160-170 persone”, precisa il sindaco Basilio Patta.

Tutti si sottoporranno al tampone con la modalità drive-in, senza scendere dall’auto, in uno spazio nei pressi delle scuole medie a Paules, tra le 15 e le 18.

“Nei prossimi giorni”, commenta il sindaco, “potremmo fare il punto della situazione. Sono fiducioso che la situazione si stia stabilizzando. In questi casi il tempo dà il risultato più concreto”.

Nelle scorse settimane Samugheo aveva registrato un significativo incremento dei contagi, tanto che il sindaco aveva assunto il provvedimento del lockdown, anticipando la zona rossa a livello regionale.

Intanto nel paese del Madrolisai proseguono le vaccinazioni degli ultraottantenni: “Vengono chiamati dall’Ats con criteri propri”, dice Basilio Patta, “ma siamo lontani dal completare la somministrazioni a tutti i circa trecento anziani che vivono a Samugheo”.

Mercoledì, 14 aprile 2021

L'articolo Coronavirus, test di controllo su oltre 160 persone a Samugheo sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.