«Stiamo sanificando struttura e dal 22 i nuovi arrivi»

CAGLIARI. «Tutti i nostri ospiti e il personale sono risultati asintomatici e quindi in buone condizioni fisiche. L'Ats ha stabilito che gli ospiti possono continuare la vacanza o lasciare la struttura e fare rientro nelle proprie case. A tutela della salute di dipendenti e clienti, stiamo sanificando la struttura per poi riaprire agli arrivi in completa sicurezza da sabato 22. Gli ospiti e lo staff risultati positivi sono in isolamento in stanze singole e si sta valutando in quali strutture sanitarie continuare a fargli trascorrere l'isolamento». Lo afferma il direttore del Santo Stefano Resort, Franco Cipolla.

Uvet Hotel Company, che gestisce il resort, ha precisato all'ANSA che dei 475 tamponi eseguiti a personale e ospiti del Santo Stefano Resort, 450 persone sono risultate negative, 25 positivi al tampone Covid-19, di cui un ospite della struttura e 24 componenti dello staff. Il primo paziente risultato positivo è anche l'unico ricoverato all'Ospedale di Sassari. L'uomo, un componente della band che lavorava all'interno del resort - spiega la compagnia alberghiera - «il 14 agosto ha manifestato leggeri sintomi di stanchezza comunque non riconducibili al Covid 19. La dottoressa del resort, residente permanente all'interno della struttura per volontà del Gruppo Uvet e che la società ringrazia vivamente per la sua professionalità e diligenza, ha ordinato l'isolamento cautelativo del membro della band con un attento monitoraggio delle sue condizioni. Il mattino successivo, con temperatura corporea di 37,8 gradi, la dottoressa ha attivato da subito le procedure Covid in accordo con l'ATS Nord Sardegna e la Direzione del resort che ha organizzato un trasferimento privato del paziente, nel pieno rispetto delle normative, fino al porto di Palau da dove poi il paziente è stato trasportato in ambulanza verso l'ASL di competenza. Nello stesso giorno è stato effettuato il tampone rivelatosi poi essere positivo. Il 16 agosto si è attivata l'unità di crisi e iI 17 agosto, l'ATS ha prontamente avviato in un solo giorno lo screening su tutti i 475 residenti dell'isola, di cui 135 staff e 340 ospiti». (ANSA)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.