Sedilo

Precedenza a chi prenoterà, entro il 28 gennaio

Una giornata di vaccinazioni a Sedilo: appuntamento mercoledì 2 febbraio nella palestra della scuola media, dalle 14.30 alle 17.30. L’ha annunciato il Comune, d’intesa con l’Asl di Oristano.

Sarà possibile fare la prima, la seconda o la terza dose del vaccino, ricordando che per la terza devono essere trascorsi almeno 4 mesi (120 giorni) dalla precedente vaccinazione.

Avranno precedenza le persone che avranno prenotato – entro le 13 venerdì 28 gennaio – direttamente all’ufficio protocollo del Comune oppure con una e-mail alla casella Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il modulo di pronotazione è disponibile in formato digitale sul sito del Comune, assieme ad altre schede per la vaccinazione.

Il comunicato dell’amministrazione ricorda che per effettuare la vaccinazione il cittadino dovrà presentarsi con la tessera sanitaria e il modulo di consenso informato.

Il gruppo comunale di Protezione civile collaborerà all’organizzazione della giornata. Eventuali aggiornamenti saranno annunciati sul sito del Comune.

Mercoledì 19 gennaio 2022

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.