Bosa

Il sindaco Casula ha diffuso un nuovo bollettino: “Tra nuovi contagi e guarigioni bilancio fermo a 24 casi totali di positività”

Proseguono le vaccinazioni nel punto vaccinale di Bosa: domani (sabato 11 dicembre) è in programma la seconda giornata di vaccinazioni, dalle 9 alle 16, nel convento dei Cappuccini, con ingresso da via Campidano/Logudoro.

“Non c’è bisogno di prenotazione”, precisa il sindaco Pier Franco Casula che invita i cittadini ad “avere più pazienza, evitare situazioni di rischio e a facilitare il lavoro degli addetti all’accoglienza e assistenza, che sono i volontari della Croce Rossa e i barracelli”.

“Potranno vaccinarsi i cittadini residenti a Bosa e nei comuni della Planargia dai 18 anni in su, che abbiano già ricevuto le prime due dosi da almeno un 5 mesi”, continua Casula. “Potranno vaccinarsi anche coloro i quali devono fare la prima dose”.

Per poter effettuare la vaccinazione, i cittadini dovranno avere con sé la tessera sanitaria, il green pass e compilare e firmare il foglio del consenso. La polizia locale garantirà il controllo della viabilità e volontari di Croce Rossa e i barracelli garantiranno l’accoglienza e l’assistenza nei casi di necessità.

Il sindaco ha anche reso noto un nuovo aggiornamento sui casi di contagio: Tra nuovi positivi e persone che si sono negativizzate il numero di contagiati rimane di 24”, fa sapere Casula, “sono in corso in questi giorni verifiche – attraverso tamponi molecolari – di alcune situazioni familiari nelle quali si sono manifestate e positività ai tamponi antigenici”.

Venerdì, 10 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.