C’è la conferma del coprifuoco sulla movida nel nuovo Dpcm del Governo Conte, che sarà valido per un mese.

Nella bozza definitiva c’è la conferma dello stop per le sale da ballo e le discoteche e sono vietate tutte le feste, al chiuso o all’aperto.

Bar, pub, ristoranti e gelaterie possono lavorare sino a mezzanotte solo se possono garantire il servizio al tavolo: in caso contrario, dovranno chiudere entro le ventuno e sarà vietato consumare bevande all’aperto. Insomma, mezzanotte sarà l’orario limite per tenere aperta qualunque attività dove, per natura, ci sia il rischio di assembramenti.

L'articolo Coronavirus, coprifuoco sulla movida: feste vietate ovunque e discoteche chiuse proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion