Ormai è un’Italia ‘Arlecchino’ con sfumature cromatiche che cambiano continuamente da Bolzano a Trapani. Se  il nuovo Dpcm 2 marzo  ha confermato infatti lo schema delle zone a quattro colori (bianca, gialla, arancione e rossa), si aggiungono le ordinanze locali più restrittive che hanno introdotto l’arancione scuro o rafforzato su base territoriale. La mappa dell’Italia diventa così variegata ed è onestamente difficile sta dietro a tutte le realtà che hanno misure e restrizioni diverse. Cerchiamo allora di stilare una mappa aggiornata ad oggi (3 marzo) ben sapendo che è suscettibile di un continuo aggiornamento.

Tra l’altro proprio oggi il responsabile della campagna di vaccinazione in Lombardia, Guido Bertolaso, dice: “Mi sembra che tutta l’Italia, tranne la Sardegna, si stia avvicinando a lunghi passi alla zona rossa. E’ ovvio che la Lombardia, essendo la regione cardine di questo Paese ed avendo vissuto quello che ha vissuto nel corso del passato anno, è più vulnerabile rispetto ad altre regioni”. Continua a leggere su Q.net

L'articolo Coronavirus, Bertolaso: “Tutta l’Italia, tranne la Sardegna, verso la zona rossa” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.