Coronavirus, arrivano 100 miliardi col decreto liquidità: le imprese potranno avere prestiti sino a 25 mila euro senza garanzia. Dal governo il 100 per cento di garanzie per prestiti sino a 800mila euro, e senza valutazione del credito sino a 25mila euro. Ultimi dettagli del decreto che si discuterà domani, ossigeno puro alle imprese di tutta la penisola. “La dotazione del Fondo di Garanzia per le Pmi salirà a 7 miliardi, con la capacità di generare liquidità fino a 100 mld.  La garanzia al 100%, senza valutazione del credito, è per i prestiti fino a 25mila. Per i prestiti fino a 800mila euro la garanzia è al 100% ma con una valutazione della solvibilità.  Il ministro Patuanelli spiega: “La garanzia sarà al 90% per i prestiti fino a 5 milionidi euro, potendo arrivare al 100% con la controgaranzia dei Confidi e con una valutazione che tiene conto solo della situazione pre-crisi Covid-19”, si legge nel nostro giornale partner Quotidiano.net. “I prestiti saranno attivi entro qualche giorno”, ha inoltre precisato il ministro Patuanelli.

L'articolo Coronavirus, arrivano 100 miliardi col decreto liquidità: le imprese potranno avere prestiti sino a 25 mila euro senza garanzia proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.