Solarussa

Salta l’appuntamento ma il Motoclub “Bad Bikers” non rinuncia alla solidarietà

Non si chiuderà con la manifestazione della Motobefana il calendario degli eventi promossi a Solarussa in occasione delle festività: il tradizionale appuntamento che unisce la passione per i motori alla solidarietà è stata annullata.

A darne notizia Massimiliano Tiana, presidente del Motoclub “Bad Bikers”: “Fino all’ultimo ho sperato di poter fare la Motobefana”, ha spiegato, “ma vista l’ordinanza anche io ho dovuto alzare bandiera bianca”.

Se i centauri dovranno rinunciare al giro turistico, i bambini e ragazzi destinatari dell’attesa “calza della befana” possono stare tranquilli: “È già in viaggio”, assicura Tiana.

“Le calze saranno consegnate alla comunità evarestiana di Putzu idu e ai bambini della casa di accoglienza Littarru di Oristano”.

La manifestazione che richiamava a Solarussa numerosi centauri (alcuni dei quali vestiti da befana) prevedeva la raccolta di giochi e abbigliamento, in buone condizioni, ma anche alimenti, per aiutare bambini e ragazzi in difficoltà, con un giro turistico nel territorio e la consegna dei doni, prima del pranzo per i partecipanti.

Tra le manifestazioni dell’Epifania più note in provincia, riuniva tanti curiosi e appassionati alla partenza del gruppo di moto dalla piazza dei Caduti a Solarussa.

Solarussa - motobefana annullata
La locandina

Lunedì, 3 gennaio 2021

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.