La mutazione sta diventando preponderante, l'analisi dell'Aou di Cagliari

CAGLIARI. Sono 56 i contagi da variante inglese ricontrati nel sud Sardegna, dopo le analisi effettuate su 85 tamponi positivi dagli operatori dell'Aou di Cagliri nel laboratorio del Policlinico «Duilio Casula» di Monserrato. Sulla base dei dati, la mutazione, che sembra ormai diventata preponederante, sta circolando suprattutto nell'aerea della Città metropolitana di Cagliari dove è stato riscontrato il maggior numero dei casi. Nove solo quelli trovati su tamponi di residenti nel capoluogo, mentre quattro sono sull'Isola di Carloforte. Primi sei contagi da variante inglese, invece, a Sarroch, nel cui territorio ricade il polo petrolchimico. (ANSA)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.