In media, ogni anno vi partecipano 2,5 milioni di persone

- RIAD, 20 LUG - Quest'anno l'hajji, il pellegrinaggio tradizionale alla Sacra Moschea della Mecca, avrà inizio il 29 luglio e - per effetto del coronavirus - vi potranno partecipare solo 1.000 pellegrini musulmani. Lo hanno annunciato le autorità saudite.

Solitamente sono circa 2,5 milioni le persone che partecipano al rituale che, ogni anno, dura diversi giorni. Il momento dell'hajj è determinato dalla posizione della luna, secondo il calendario lunare islamico.

Il mese scorso, in piena pandemia, l'Arabia Saudita ha annunciato che avrebbe tenuto un hajj "molto limitato". Nel regno si sono registrati 253.349 contagi e 2.523 vittime, il numero più alto nel Golfo

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.