Sedilo

La maggiore partecipazione fra i ragazzi delle medie

Sette positivi su 127 tamponi tra la popolazione scolastica a Sedilo. Il dato finale è stato comunicato dal sindaco Salvatore Pes.

La partecipazione maggiore ai controlli si è registrata nella scuola secondaria: 38 ragazzi si sono presentati a fare il tampone, sui 50 iscritti (pari al 76%).

Nella scuola primaria le famiglie hanno scelto di far fare il tampone a 42 bambini su 61 (69%).

Più basso il dato alla materna, con 16 bambini sottoposti al test sul totale di 54 iscritti (29%).

Complessivamente sono risultati positivi in 4 tra scolari e studenti.

Gli altri 3 contagiati sono nel gruppo composto da insegnanti, personale scolastico e studenti delle superiori (in totale si sono sottoposti al tampone in 31).

Il Comune non ha ancora ricevuto dall’Ares/Ats un aggiornamento sul totale dei positivi in paese.

Martedì, 11 gennaio 2022

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.