“La continuità territoriale aerea è garantita fino al 14 maggio. È già stata pubblicata la manifestazione di interesse ad accettazione per tutta l’estate e la Commissione europea a breve dovrebbe anche pubblicare il prossimo bando per i prossimi due anni”. L’assessore regionale dei Trasporti, Giorgio Todde, replica così alla deputata del M5S, Paola Deiana, invitandola “a non creare falsi allarmismi su una materia complessa che richiede i tempi dettati dalle normative statali e comunitarie”.

“Con un decreto del Ministro delle Infrastrutture – ricorda l’esponente della Giunta – si è stabilito che le compagnie aeree interessate a garantire i voli in continuità territoriale da e per la Sardegna possano presentare anche una proposta limitata al periodo compreso tra il 15 maggio e il 30 settembre 2022. Alcuni vettori hanno già dichiarato pubblicamente che accetteranno per i quattro mesi estivi. Stiamo portando avanti, in stretto accordo con il Ministero e con la rappresentanza italiana a Bruxelles, un’azione condivisa che ha già portato e porterà risultati importanti per garantire il diritto alla mobilità dei sardi e della Sardegna a essere collegata con il resto d’Italia”.

L'articolo Continuità territoriale per la Sardegna, Todde: “Basta allarmismi, a breve il bando per i prossimi 2 anni” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.