Non c’è pace per la continuità territoriale della Sardegna. A poche ore dal decollo del primo volo con Volotea, che d’ora in poi gestirà le rotte su tutti gli scali dell’isola, Ita fa sapere di aver depositato un ricorso al Tar contro l’esclusione dal primo bando, chiedendo ai giudici amministrativi anche la sospensiva delle lettere d’invito alla procedura negoziata seguita al fallimento del bando stesso. “L’esclusione della compagnia dalla prima procedura d’emergenza per i voli in continuità aerea da e per la Sardegna è stata determinata sulla base di un’interpretazione della lex specialis da parte della commissione di gara dei requisiti relativi alla disponibilità degli aeromobili che Ita ritiene erronea”, scrive la compagnia. “A tal proposito Ita ha depositato ricorso al Tar Sardegna per l’annullamento, con richiesta di sospensiva del provvedimento di esclusione nonché delle lettere d’invito relative alla seconda procedura d’emergenza”, spiega la compagnia. Non solo. A Ita non sono piaciute le parole pronunciate oggi in consiglio regionale dall’assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde: “Ita non aveva neanche i contratti con gli aeromobili”, aveva detto in aula. Ma la compagnia non ci sta e incalza: “A conferma della propria attenzione per la connettività della Sardegna e per la mobilità dei cittadini sardi” la compagnia “ha partecipato alle procedure di gara indette dalla Regione Sardegna in virtù del possesso di tutti i requisiti richiesti dal decreto ministeriale di imposizione e dalle lettere d’invito”. Infine, il vettore ritiene le parole di Todde “estremamente lesive della propria immagine e professionalità” e dunque “si riserva di tutelarsi nelle sedi opportune”.

E proprio dalla Sardegna parte stasera alle 22.05 l’ultimo volo di Alitalia diretto a Roma Fiumicino, mentre Ita si prepara a decollare. Dopo essersi aggiudicato per 90 milioni di euro il marchio Alitalia Spa e il dominio www.Alitalia.com, il nuovo vettore partirà ufficialmente alle 6.20 di domani mattina col volo Milano Linate-Bari. La compagnia avrà una flotta di 52 aerei e una forza lavoro di 2.800 persone, contro i 10.500 lavoratori della vecchia Alitalia.

L'articolo Continuità aerea senza pace per la Sardegna: anche Ita fa ricorso al Tar e annuncia azioni legali contro Todde proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.