Conte verso il Dpcm di Natale: restrizioni più dolci, le regole per i cenoni di Natale e per riaprire bar e ristoranti. Dopo il 3 dicembre, se l’indice Rt scenderà sotto l’1, nelle zone gialle come la Sardegna bar e ristoranti potrebbero essere riaperti sino alle 23. Per i cenoni di Natale e Capodanno coprifuoco spostato oltre le 24, limite di sei persone extra familiari nelle case. Queste le prime indiscrezioni, tutto dipenderà ovviamente dall’andatura dei contagi: il premier Conte spera addirittura di potere eliminare il coprifuoco, in caso contrario potrebbe essere spostato in avanti consentendo anche a bar e ristoranti in zona gialla di poiter lavorare la sera.

Come scrive il nostro giornale partner Quotidiano.net che oggi ha anticipato la notizia, “Conte e i ministri sono consapevoli che i divieti tassativi per il cenone rischierebbo di essere inapplicabili. Resterà la raccomandazione di evitare gli inviti e sarà fortemente sconsigliato organizzare cene con più di sei persone extra nucleo familiare. In ogni caso, anche all’interno della propria abitazione, mascherina e distanziamento saranno la prima barriera al contagio”. Si deciderà il primo dicembre: se i dati saranno buoni, la maxi stretta potrebbe allentarsi anche se resterà la distinzione tra colori nelle Regioni e non cambierà nulla nelle zone rosse che resteranno blindate.

L'articolo Conte verso il Dpcm di Natale: restrizioni più dolci, le regole per i cenoni di Natale e per riaprire bar e ristoranti proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion