Contagi a scuola? “Test rapidi e gratuiti in farmacia per gli studenti”
Manca (M5S) propone che la Regione segua l’esempio di Emilia Romagna e Marche

Un accordo tra Regione e farmacisti per test rapidi agli studenti, alla ricerca degli anticorpi Sars-CoV-2. Una soluzione – già adottata nelle Marche e in Emilia Romagna – che permetterebbe di eliminare “le attese dell’esito dei tradizionali tamponi. Il mondo della scuola deve avere una corsia preferenziale”. La proposta arriva dalla consigliera regionale Desirè Manca (M5S), prima firmataria di una mozione che impegna il presidente Solinas e la Giunta a promuovere e siglare un accordo con le associazioni di categoria territoriale delle farmacie convenzionate, pubbliche e private.

“Con la riapertura delle scuole e l’arrivo dei primi freddi, è ancora più impellente la necessità di estendere l’azione di prevenzione e di controllo, per individuare con rapidità i casi i casi di positività al Covid tra gli studenti”, scrive Manca. “La curva dei contagi anche nella nostra isola non è rassicurante per questo la Regione Sardegna ha l’obbligo di adottare sin da subito misure concrete e valide per sottoporre a screening rapido e gratuito una più ampia fascia di popolazione. Nello specifico gli studenti delle scuole secondarie e delle Università, che in caso di sintomatologia sospetta avranno urgenza di capire se si tratti di una semplice influenza stagionale o di coronavirus”.

Secondo la mozione, è “indispensabile che anche la nostra Regione si attivi immediatamente per siglare accordi con le associazioni di categoria territoriali delle farmacie convenzionate, pubbliche e private, al fine di consentire la somministrazione di test rapidi gratuiti a tutti gli studenti per i quali i genitori facciano richiesta”.

Desirè Manca

“Il decreto legislativo 3 ottobre 2009 sui nuovi servizi erogati dalle farmacie nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale”, spiega Desirè Manca, “prevede che la farmacia partecipi a campagne e programmi di prevenzione e di educazione sanitaria rivolti alla popolazione e a specifici gruppi a rischio, a livello nazionale o regionale. Il medesimo decreto prevede inoltre che il rapporto delle farmacie con il SSN per lo svolgimento dei ‘nuovi servizi’ sia disciplinato nell’ambito delle convenzioni e dei relativi accordi a livello regionale che fissano i requisiti richiesti alle farmacie per la partecipazione a queste attività”.

Sabato, 10 ottobre 2020

L'articolo Contagi a scuola? “Test rapidi e gratuiti in farmacia per gli studenti” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.