Consorzio industriale, compost gratis per le aree verdi dei Comuni
È prodotto nell’impianto di trattamento rifiuti di Arborea ed ha la certificazione bio

Il compost utilizzato nelle vigne

Compost di qualità gratuito per le aree verdi dei Comuni della provincia di Oristano. Lo fornirà – franco impianto e sino alla fine del 2021 – il Consorzio Industriale di Oristano, dalla produzione dell’impianto consortile di trattamento RSU di Arborea.

L’iniziativa promozionale del Consorzio vuole favorire l’utilizzo del compost anche da parte delle amministrazioni comunali, che nella gestione del verde pubblico potranno disporre di un prodotto pienamente in linea con gli obbiettivi di applicazione dei criteri ambientali minimi, resi obbligatori dal Codice degli appalti.

Il compost di Arborea è distribuito con il marchio C.I.C. (Consorzio Italiano Compostatori) e deriva esclusivamente dalla frazione organica di RSU proveniente dalle raccolte comunali porta a porta e scarti del verde, andando a costituire un esempio concreto di economia circolare.

Massimiliano Daga

“Recentemente”, ricorda il presidente del Consorzio, Massimiliano Daga, “l’ammendante ottenuto dal processo di compostaggio del rifiuto organico prodotto dall’impianto di trattamento rifiuti del Consorzio Industriale ha ottenuto anche la certificazione di prodotto biologico con la denominazione di Compost Arborea Bio, iscritto al Registro dei fertilizzanti per uso biologico in quanto conforme alle specifiche dettate dal D. Lgs. 75/2010”.

“Questa particolare certificazione consente al compost di soddisfare anche le esigenze delle sempre più numerose aziende agricole che hanno scelto di operare secondo le regole dell’agricoltura biologica”, conclude Daga.

Martedì, 13 aprile 2021

L'articolo Consorzio industriale, compost gratis per le aree verdi dei Comuni sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.