Chiusa inchiesta per 11, anche per Italo Bocchino

(ANSA) - ROMA, 07 OTT - Rischio processo per Tiziano Renzi, padre dell'ex presidente del consiglio Matteo, coinvolto in uno dei filoni della maxindagine della Procura di Roma sul caso Consip. I pm di piazzale Clodio hanno chiuso l'indagine nei confronti di Renzi senior, accusato di traffico di influenze illecite e turbativa d'asta, e per altre dieci posizioni tra cui anche l'ex senatore Denis Verdini (turbativa d'asta e concussione) e l'ex parlamentare Italo Bocchino (traffico influenze illecite, reati tributari e turbativa d'asta). Nel febbraio scorso il gip Gaspare Sturzo aveva parzialmente respinto la richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura chiedendo per gli indagati un supplemento di indagine sollecitando, contestualmente, l'iscrizione nel registro di Verdini e di altri due in relazione alla gara di appalto Consip FM4. I magistrati di piazzale Clodio hanno notificato l'atto di chiusura delle indagini anche per gli imprenditori Carlo Russo accusato di turbativa d'asta ed estorsione e Alfredo Romeo, indagato per traffico di influenze illecite, corruzione e turbativa d'asta. Rischio processo anche per l'ex ad di Grandi stazioni, Silvio Gizzi per turbativa d'asta, per l'ex ad di Consip Domenico Casalino per traffico di influenze illecite e turbativa d'asta e per il dirigente Francesco Licci per traffico influenze illecite, per l'ex parlamentare Ignazio Abbrignani per turbativa d'asta e concussione e per l'imprenditore Ezio Bigotti per concussione e turbativa d'asta. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion