Lunedì prossimo, 14 febbraio, le squadre di Abbanoa completeranno l’intervento di riparazione avviato martedì scorso sulla condotta di via Cocco Ortu che collega i serbatoi di San Michele a quelli di Monte Urpinu. Verranno adottati tutti gli accorgimenti necessari per eseguire i lavori senza procedere a riduzioni di portato o sospensione dell’erogazione idrica all’utenza sfruttando le diramazioni secondarie della rete idrica nella zona compresa tra via Pergolesi, Largo Gennari, via Tuveri, via Dante e via San Benedetto.

 

I tecnici del gestore eseguiranno una serie di manovre che consentiranno di isolare esclusivamente il tratto di tubazione interessata. Eventuali cali di pressione potrebbero verificarsi nelle ore di maggior consumo e in particolare nei piani più alti dei condomini.

 

Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24. Alla ripresa dell’erogazione l’acqua potrebbe essere transitoriamente torbida a causa dello svuotamento e successivo riempimento delle tubazioni.

L'articolo Condotta di via Cocco Ortu in tilt a Cagliari, lunedì ultima parte dei lavori proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.