Si è schiantato contro il palo di uno dei cartelloni luminosi che forniscono le informazioni utili per chi guida, l’uomo morto nel primo pomeriggio nel lungomare di Quartu. Era al volante di una Fiat Multipla, l’impatto è stato devastante: l’auto è semi distrutta e la vittima, rimasta incastrata tra le lamiere, è stata liberata solo dopo lunghi e interminabili minuti dai Vigili del fuoco, intervenuti a sirene spiegate insieme alle ambulanze del 118 e agli agenti della polizia Locale di Quartu Sant’Elena. Un incidente choc, avvenuto all’ora di punta, verso le 14:20, proprio quando in tanti stanno tornando a casa per la pausa pranzo dal lavoro. Sono stati proprio gli automobilisti di passaggio a dare subito l’allarme, ma ogni tentativo di strappare alla morte il guidatore è stato vano.I pompieri hanno poi effettuato le classiche operazioni di messa in sicurezza dell’auto e del tratto di strada. E il medico a bordo di una delle ambulanze del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, rimasto intrappolato dentro la macchina.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.