Decisione del Prefetto di Reggio C. dopo dimissioni del sindaco

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 20 FEB - Il prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani ha disposto la sospensione del Consiglio comunale di Polistena. La decisione è stata adottata a seguito delle dimissioni del sindaco Marco Policaro per gli esiti dell'operazione antimafia "Faust" nell'ambito della quale è indagato il suocero del primo cittadino di Polistena.

"Il provvedimento - è scritto in una nota della prefettura - è stato adottato nelle more del perfezionamento della procedura di scioglimento del Consiglio comunale. Con il medesimo decreto il dott. Umberto Pio Antonio Campini, viceprefetto in quiescenza, è stato nominato commissario per la provvisoria amministrazione dell'ente, con i poteri spettanti al Consiglio, alla Giunta ed al Sindaco".

Il sindaco Policaro era stato eletto nella tornata amministrativa dello scorso mese di settembre. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.