L'opzione alternativa a Navone e Nizzi prenderebbe corpo solo in caso di voto in autunno. A guidare la lista Gianni Ricciu

OLBIA. Terzo polo sì, no, forse. Le prossime elezioni comunali di Olbia potrebbero non essere una questione a due tra il sindaco uscente Settimo Nizzi e lo sfidante Augusto Navone.

Un terzo incomodo c’è, ma scenderà in campo solo se le elezioni slitteranno ai primi d’autunno a causa della variabile Covid. Così hanno deciso Gianni Ricciu, Massimo Putzu, Gianni Urtis, Vito Langiu e Mirko Varchetta, ex consiglieri comunali nell’era Giovannelli bis (2011-2016) oggi di nuovo sulla scena con il gruppo denominato Concretezza e sviluppo. 

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.