Cogeneratore, Obinu risponde a Cera: “I miei non sono slogan, ma atti ufficiali”
Il sindaco di Simaxis replica al collega di Arcidano

Continua la polemica sul cogeneratore di Simaxis. Proprio il sindaco di Simaxis, Giacomo Obinu, risponde al collega di Arcidano, Emanuele Cera, con la lettera che pubblichiamo di seguito.

Gentile collega, apprendo con rammarico le tue affermazioni alla stampa, secondo le quali io stia fuorviando l’opinione pubblica con degli slogan.

Come ho avuto modo di scrivere nella lettera in risposta alla Società Sviluppo Industriale srl, il fatto, perché di questo si tratta, che i dirigenti della ditta GROIL abbiano, quantomeno, ipotizzato il trasferimento dell’attività nella zona P.I.P. del tuo Comune, è scritto nero su bianco, non da me, in una nota ufficiale del Settore Ambiente e Attività Produttive della Provincia di Oristano del 10 agosto 2020 a firma della dott.ssa Pierangela Obinu, della quale avrò modo di produrti copia, se richiesto.

E’ doveroso precisare che non esiste alcun “botta e risposta ” con la Società GROIL, la quale non è mai intervenuta né a confermare, ma nemmeno a smentire tali intenzioni.

Ciò che è successo è che sono stato attaccato dalla Società Sviluppo Industriale srl, che nulla ha a che fare con l’impianto se non quello di aver venduto alla ditta Groil i lotti sui quali insediarsi, la quale tenta con pressioni mediatiche di ottenere ciò che non ha potuto ottenere nemmeno per le vie legali, poiché soccombente in entrambi i ricorsi, al TAR Sardegna e al Consiglio di Stato, e che riguardano esclusivamente la lottizzazione GA.MA.

Personalmente non ho mai dato per certo che la ditta GROIL si trasferirà nel tuo comune e non può nemmeno essere imputata a me la causa delle preoccupazioni di alcuni tuoi cittadini, i quali sono venuti a conoscenza del problema prima che io stesso rendessi pubblica la comunicazione della provincia.

Sul fatto che l’impianto possa o non possa essere trasferito nel tuo comune non mi esprimo perché non di mia competenza; ho solo appreso dalla stampa dell’esistenza, secondo alcuni consiglieri del tuo comune, di una delibera in tal proposito, la quale confermerebbe la possibilità dell’insediamento di un impianto analogo.

Voglio concludere con due considerazioni: la prima è che dal canto mio non ho fatto altro che informare la collettività sulla base di documentazione certa, gli altri, te compreso, fanno dichiarazioni estemporanee senza presentare alcun documento a conferma; la seconda è che l’impianto certamente non potrà, in ogni caso, continuare a operare a lungo nel nostro territorio in quanto per adempiere alle prescrizioni dell’autorizzazione AIA in suo possesso deve necessariamente effettuare dei lavori per i quali serve apposita concessione edilizia, che non può essere ottenuta a causa della decadenza del piano di lottizzazione stesso.

Ti saluto cordialmente.

Il sindaco di Simaxis
Ing. Giacomo Obinu

Mercoledì, 30 settembre 2020

L'articolo Cogeneratore, Obinu risponde a Cera: “I miei non sono slogan, ma atti ufficiali” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.