Cocaina e una pistola rubata in cassaforte: meccanico arrestato
L’uomo è originario di Baratili, ma vive a Siamaggiore

La droga e la pistola sequestrati dagli agenti della Mobile

Nella cassaforte della sua abitazione aveva una decina di grammi di cocaina purissima, bilancini di precisione e gli strumenti utili alla suddivisione della droga, ma anche una pistola, risultata rubata. Un meccanico residente a Baratili San Pietro e domiciliato a Siamaggiore, C.N., di 32 anni, è stato fermato dal personale della Squadra Mobile della Questura di Oristano, coordinato dal dirigente Samuele Cabizzosu, nell’ambito di un’attività finalizzata al contrasto del consumo di stupefacenti.

Gli agenti hanno perquisito l’abitazione dell’uomo e l’officina dove lavora, nella zona industriale di Siamaggiore, con l’ausilio delle unità cinofile antidroga e antiesplosivo della Questura. È stato lo stesso meccanico ad aprire la cassaforte. All’interno la droga e la pistola Beretta calibro 6.35, munita di caricatore con otto proiettili. L’arma, detenuta illegalmente, risultava rubata qualche anno fa da un’abitazione a Olbia.

Il dirigente della Squadra mobile Samuele Cabizzosu

Al trentaduenne di Baratili San Pietro sono stati contestati i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi.

L’uomo è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica. Gli agenti lo hanno condotto dal G.I.P. del Tribunale di Oristano per la convalida dell’arresto, che è già avvenuta. Il giudice ha disposto gli arresti domiciliari

Sabato, 22 maggio 2021

L'articolo Cocaina e una pistola rubata in cassaforte: meccanico arrestato sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.