Sulle dichiarazioni inerenti il progetto per la realizzazione di “una cittadella sanitaria ad Assemini, rilasciate a Casteddu Online dall’assessore Gianluca Mandas, https://www.castedduonline.it/ad-assemini-il-progetto-di-una-cittadella-sanitaria-con-ambulatori-uffici-e-mille-posti-letto/ interviene il consigliere comunale del Partito Sardo d’Azione Gigi Garau: “Non è la prima volta che l’Assessore “tecnico” Mandas, rilascia dichiarazioni estemporanee sul futuro assetto urbanistico della nostra cittadina, in particolar modo ci sorprende l’intraprendenza e la risoluta convinzione di proporre varianti urbanistiche e accordi pubblico – privati, sarebbe l’ennesimo, a cui ci ha abituati questa maggioranza. Ma il problema sta proprio qui, Mandas parla a titolo personale o a nome della maggioranza? Infatti, essendo stato nominato Assessore dall’allora sindaco Puddu e confermato dalla Sindaca Licheri,  non ha mai partecipato a competizioni elettorali, per cui è da ritenersi un assessore “tecnico”, in questo caso proprio di mestiere, con tanto di titoli e qualifiche. Se non ricordo male, lo stesso Mandas si è cimentato nelle elezioni “regionali” del M5S, conseguendo un risultato piuttosto modesto, quindi ritengo necessario capire a che titolo, lo stesso assessore, disegna il futuro urbanistico della cittadina. Per quanto riguarda la località Piscina Matzeu – Giardinetto, tutti i nove consiglieri comunali dell’opposizione, quasi sei mesi fa hanno presentato un’interrogazione in consiglio comunale, per avere delucidazioni di come sia stato possibile per un privato cittadino, acquisire per “usocapione” un’importante area di proprietà comunale, soprattutto come sia stato possibile rivenderla a una società privata. Premetto che ho sempre sostenuto e sempre sosterrò le iniziative imprenditoriali dei privati cittadini di tutti, non solo dei potentati e delle multinazionali, ma i cittadini di Assemini hanno bisogno di capire le dinamiche che caratterizzano la gestione del territorio, allo stesso modo, il consiglio comunale ha la necessità di essere informato tempestivamente di come l’amministrazione comunale, indirizzi e partecipi alle proposte di varianti urbanistiche provenienti da soggetti diversi”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.