Prima la sospensione per 60 giorni poi il ricorso, alla fine il Comitato di garanzia ha deciso per l'allontanamento definitivo: aveva firmato atti con il gruppo misto e la maggioranza

CAGLIARI. La consigliera regionale della Sardegna Carla Cuccu non fa più parte del Movimento Cinquestelle. Dopo il provvedimento di sospensione per sessanta giorni, risalente a luglio, e contro cui la Cuccu aveva presentato reclamo, il Comitato di Garanzia ha disposto pochi giorni fa, con firma del capo politico Vito Crimi, l'espulsione dal Movimento. La sospensione era legata alla sottoscrizione di atti consiliari depositati con rappresentanti del gruppo Misto e della maggioranza.

La situazione era precipitata a ottobre 2019 quando i colleghi M5S in Consiglio regionale avevano invitato Cuccu a lasciare il seggio per «rispetto dei valori dei Cinquestelle», in seguito alla posizione assunta sul referendum proposto dalla Lega sull'abrogazione della parte proporzionale della legge elettorale nazionale. Secondo il Comitato di Garanzia, Cuccu ha continuato a violare lo Statuto e il Codice etico del Movimento anche dopo il reclamo contro la sospensione. Da qui il provvedimento di espulsione. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.