(ANSA) - FLUMINIMAGGIORE, 16 MAG - Andaras Traveling Film Festival 2022, il concorso estivo dedicato al cinema corto di viaggio, annuncia online i titoli dei 43 cortometraggi che hanno superato le selezioni per partecipare alla IV edizione, in calendario dall'11 al 16 luglio nei comuni di Fluminimaggiore e Buggerru, lungo la costa delle miniere in Sardegna. Centinaia di registi, film maker e appassionati da tutto il mondo hanno risposto al bando di gara di Andaras, inviando sulla piattaforma Film Freeway lavori realizzati dopo il 2017 che hanno come tema il viaggio, l'ambiente, il mondo del cibo.
    Per la prima volta la direzione artistica ha registrato un consistente aumento di candidature di registe donne, provenienti anche da paesi dove la parità di genere è ancora una meta lontana. Si segnala inoltre una forte partecipazione da parte del Brasile e tra le new entry il Pakistan, Libano, Cina e Sudan. Mentre Italia, Iran e Stati Uniti rimangono salde sul 'podio' con il maggior numero di opere proposte. 'È davvero confortante riuscire a offrire un programma inclusivo e di alto livello - commenta soddisfatto Joe Piras, direttore artistico di Andaras - È il segno di un cambio di passo culturale, il cui merito va riconosciuto allo sforzo politico di movimenti e istituzioni che hanno posto la parità generazionale e quella di genere come priorità strategica".
    Tra i finalisti per l'Italia sono presenti anche grandi protagonisti del cinema come Jasmine Trinca, regista di Being My Mom con Alba Rohrwacher e Giovanni Storti di Aldo, Giovanni e Giacomo protagonista del corto L'Impianto Umano. La Grande qualità delle opere scelte è confermata anche dalla presenza di corti vincitori al Sundance e in concorso ai festival di Cannes, Clermont-Ferrand, Sydney Film Fest, Biennale di Venezia, David di Donatello, Seattle International Film Festival, Alice nella Città, Nastri d'Argento, Raindance Film Festival e Giffoni.
    Tra le novità annunciate quest'anno, Andaras Traveling Film Festival 2022 ha ampliato i suoi orizzonti ai temi ambientali e della transizione ecologica, da cui il titolo della quarta edizione "Viaggio al Centro della Terra". Al concorso si aggiungono dunque tre nuove categorie legate all'ambiente e alla sua salvaguardia: "Narrative Earth Short" e "Docu Earth Short", rivolte a cortometraggi di fiction e documentaristici che abbiano come tematica quella ambientale. E, vera novità di quest'anno, "Children of the Earth", sezione con giovani protagonisti under 18. Confermate le due categorie speciali, "Narrative Short Food" e "Docu-Short Food", rivolte a cortometraggi di fiction e non fiction dedicati al tema food.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.