Un giovane lombardo di Erba aveva percorso con un amico 35 chilometri. Il caldo all'origine del decesso

ALGHERO. Un 35enne cicloturista originario di Erba in provincia di Como, è morto sulla Alghero-Bosa fulminato da un infarto. Probabile che a scatenare il malore fatale sia stato il gran caldo. Il giovane era partito da un campeggio  dalla città catalana con un amico.

Insieme avevano percorso circa 30 chilometri quando intorno alle 15.30 il 35enne si è sentito male e si è accasciato aterra. Allertati subito i soccorsi ma per il poveretto non c'è stato nulla da fare, l'intervento del 118 è servito solo a constatare il decesso. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.