Se n’è andato in silenzio e all’improvviso, a 79 anni, Vitale Loru, il “papà sardo” delle arti marziali e del Tai Chi. Nato a Villaspeciosa, era emigrato in Svizzera e lì aveva imparato tutto quello che c’è da apprendere sulle arti marziali, prima di tornare nel suo paese e aprire una palestra, nella centralissima via Roma, dove ha formato tantissimi giovani. Il suo cuore ha cessato di battere qualche ora fa: “Ha avuto un’ischemia, ieri sera è stato portato all’ospedale ma poi, purtroppo, è morto”, afferma, con la voce rotta dalla commozione, il sindaco Gianluca Melis: “Eravamo parenti, Vitale era un mio zio di secondo grado. Era appassionato delle arti orientali, il giardino della sua abitazione è addobbato con oggetti che arrivano proprio da quella parte del mondo, come le classiche fontanelle orientali”.“La sua morte addolora tutta la nostra comunità, ha educato tantissimi giovani alla nobile arte orientale. Ci eravamo sentiti solo qualche giorno fa, mi aveva cercato per chiedermi se, in caso di restrizioni, avesse potuto continuare a fare lezioni nella sua palestra”. L’ultimo saluto a uno dei più stimati e conosciuti “maestri del Tai chi” sarà domani, domenica primo agosto, alle 11, al cimitero di Villaspeciosa.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.