Certificazioni per patenti e porto d’armi: riapre l’ufficio Assl
A Oristano sarà necessario, però, chiedere l’appuntamento

Da martedì 16 giugno il Servizio di Igiene e sanità pubblica della Ats-Assl Oristano riavvierà l’attività dedicata alle certificazioni medico-legali (patente di guida, patente nautica, porto d’armi ed altri certificati sanitari previsti dalla normativa necessari ad attestare l’idoneità psicofisica del richiedente), attività che era stata temporaneamente sospesa a causa dell’emergenza Coronavirus.

Nell’ambulatorio di Igiene Pubblica di Oristano (via Carducci, 35) il servizio dedicato alle certificazioni medico-legali sarà operativo tutti i martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30: nel rispetto delle misure di sicurezza anticovid, per evitare assembramenti e garantire un adeguato distanziamento fisico e temporale, si potrà accedere esclusivamente previo appuntamento telefonico, chiamando al numero 0783.317022 dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle 13.30 o il martedì e il giovedì dalle ore 16.00 alle 17.00 (sono già aperte le prenotazioni).

Negli altri ambulatori di Igiene pubblica della provincia il servizio di certificazione medico-legale sarà operativo nei giorni e negli orari d’apertura di ciascuno: qui, considerato il minor afflusso di utenti, sarà possibile accedere direttamente, senza un preventivo appuntamento telefonico, ma sempre uno alla volta, rispettando le distanze di sicurezza.

In ogni caso, gli utenti dovranno sempre presentarsi alla visita muniti di mascherina e non accompagnati.

Martedì, 9 giugno 2020

L'articolo Certificazioni per patenti e porto d’armi: riapre l’ufficio Assl sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.