Cagliari

Cittadino straniero finisce in carcere

Un giovane di 25 anni di origine straniera è stato arrestato dalla Polizia per tentato furto con strappo e false generalità rese a pubblico ufficiale.  La vicenda della quale si è reso protagonista è  avvenuta nel pomeriggio di venerdì, a Cagliari. Gli agenti della Squadra Volanti sono intervenuti in seguito a due richieste di aiuto giunte sulla linea 112 N.U.E. da parte di due donne, vittime entrambe di un tentativo di scippo dei propri telefoni cellulari da parte di un giovane di origini straniere, avvenuti entrambi nei pressi di via XX Settembre.

Le informazioni raccolte su quanto accaduto  sono state subito diramate alle altre pattuglie della Polizia di Stato presenti in zona dai colleghi del Centro Operativo Telecomunicazioni della Questura, consentendo di individuare il presunto aggressore in breve tempo in una delle vie limitrofe.

Il giovane è stato fermato ed  ha assunto un atteggiamento ostile e poco collaborativo nei confronti degli agenti, fornendo anche false generalità.

Accompagnato negli uffici della Questura è stato  tratto in arresto nella quasi flagranza di reato. Il  giudice delle indagini preliminari, al termine dell’udienza, ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare in carcere presso la Casa Circondariale di Uta.

Lunedì, 27 marzo 2023

Grazie di aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video,  puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.[1]

References

  1. ^Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (www.linkoristano.it)

Fonte: Link Oristano

Ultime Notizie

Leggi Tutte le Notizie di oggi in Sardegna

Per tutti gli aggiornamenti seguici su TELEGRAM