Cede parte di un solaio: chiusa la scuola dell’infanzia di Cabras
Problemi nel passaggio tra la cucina e la sala mensa

Stamane, intorno alle 6, si è registrato il cedimento di un plafone del solaio di uno dei locali della scuola dell’infanzia di via Machiavelli, a Cabras. Il sindaco Andrea Abis ha disposto la sospensione delle attività in presenza da oggi e sino all’accertamento delle effettive condizioni strutturali dell’edificio e alla messa in sicurezza.

Il Servizio tecnico comunale ha effettuato un sopralluogo nella struttura di via Machiavelli. Il plafone del solaio ceduto si trova nel passaggio tra l’aula mensa e il locale che era stato adibito a cucina. Il sopralluogo ha evidenziato l’assenza di infiltrazioni d’acqua. La causa del distacco potrebbe ricondursi a vibrazioni causati dalle forti piogge delle ultime ore.

Tra oggi e mercoledì i collaboratori tecnici del Servizio tecnico comunale sgombereranno la scuola dell’infanzia e trasferiranno gli arredi e gli altri materiali presso gli altri edifici scolastici dell’istituto comprensivo.

Lunedì, 19 aprile 2021

L'articolo Cede parte di un solaio: chiusa la scuola dell’infanzia di Cabras sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.