A Paglieta, il 57enne era al lavoro in una buca profonda 2 metri

(ANSA) - PAGLIETA, 03 FEB - Era sceso in una buca scavata nel terreno, larga 60 cm e profonda 2 metri, per posare tubazioni e allacciare alla rete fognaria un'abitazione in costruzione, ma mentre era all'opera una parete dello scavo si è spostata schiacciandolo. E' morto sul colpo, a Paglieta (Chieti) in contrade Turaglie, un operaio 57enne, dipendente di una ditta di costruzioni. Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Paglieta, sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto che constatare il decesso dell'uomo, i Vigili del fuoco di Casoli (Chieti), il medico legale e operatori della Medicina del lavoro. La Procura ha disposto la restituzione della salma alla famiglia. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.