Un 34enne si è rivolto ai carabinieri che hanno individuato in due uomini residenti a Crotone i presunti autori del raggiro

CASTIADAS. Attirato dal prezzo vantagiosissimo, convinto di fare un affare, il 14 dicembre 2020, ha ordinato una moto messa in vendita nel mercatino del nuovo e dell’usato di facebook. Ha contattato l’inserzionista col quale si è accordato sul prezzo di acquisto e sulle modalità di pagamento. Così come convenuto ha accreditato su una Poste-pay la somma di euro duemilasettecentotrentasei (2.736).

L’incauto acquirente, un trentaquattrenne di Castiadas, non avendo ricevuto l’agognata moto, resosi conto di essere stato gabbato, si è recato nella caserma dei carabinieri di Castiadas per formalizzare una circostanziata denuncia. I militari dopo accurate indagini sono riusciti ad identificare l’inserzionista e il titolare della Poste-pay. Sono un trentaseienne e un trentaduenne residenti a Crotone, entrambi con dei precedenti di polizia, che sono stati denunciati a piede libero per truffa.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.