Ieri in località Olia Speciosa, nel Comune di Castiadas, in prossimità dell’incrocio stradale fra la SP 20 e la SP 97, una gazzella del Radiomobile della Compagnia Carabinieri di San Vito è intervenuta a seguito della segnalazione di un incidente nel quale è rimasta coinvolta una 39enne ciclista di Villasimius, farmacista, caduta rovinosamente dalla bicicletta.

La caduta sarebbe riconducibile alla perdita di controllo della bicicletta da parte della donna, spaventata per una mancata precedenza subita in prossimità di quell’incrocio da parte del conducente di un’autovettura che proveniva dal senso di marcia opposto. L’automobilista  non è stato ancora identificato in quanto si è allontanato dal luogo dell’incidente senza curarsi di soccorrere la donna.

La ciclista è stata trasportata da un’ambulanza del 118 presso il pronto soccorso dell’ospedale Policlinico di Monserrato, dove è ricoverata per accertamenti e cure ed allo stato attuale non risulta essere in pericolo di vita. Sono in corso indagini per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro e individuare l’autovettura menzionata e il suo conducente.

L'articolo Castiadas, cade rovinosamente dalla bici per una mancata precedenza: ciclista all’ospedale proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.